Il Controllo di gestione per le piccole imprese - CORSO BASE

L'analisi dei fatti interni all'azienda consente di guidarla in modo più razionale, di conoscere i propri costi e di tenerli sotto controllo. Permette anche di capire quali attività è meglio realizzare all'interno e quali affidare all'esterno. Dà, infine, una visione per capire, tra le varie attività realizzate, quali sono quelle più profittevoli.I metodi sono vari e sono personalizzati per ciascuna azienda. Tuttavia i principi di base sono comuni.

Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Date di svolgimento: 
Venerdì 10/04/2015 - Trento (ore 16.00-19.00)
Mercoledì 15/04/2015 - Trento (ore 16.00-19.00)
Categoria: 
Economia e finanza
Tipologia: 
Formazione Manageriale e Imprenditoriale

ContenutiNei due incontri previsti verranno illustrati i diversi metodi per impostare il controllo di gestione e le modalità perché possano essere portati avanti in azienda, direttamente dagli imprenditori o con aiuti esterni.DestinatariIl corso è riservato a coloro che hanno già partecipato, anche nelle precedenti edizioni 2011-2012, ai corsi “Analisi dei costi” e “Analisi di bilancio”, non hanno ancora introdotto in azienda il controllo di gestione e desiderano affrontare criteri e strumenti per comprenderne meglio potenzialità e vantaggi.Docente: ALESSANDRO TONINA - Amministratore delegato di Trentino ImpreseSede: ASSOCIAZIONE ARTIGIANI TRENTO 

Durata: 
6 ORE di formazione d’aula (2 incontri di 3 ore)

  • Segnalazione di interesse
    Partecipante
    Informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003 Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati fornitici attraverso questo form verranno trattati, con supporto cartaceo e/o informatico, esclusivamente per finalità attinenti alla gestione dell'iniziativa a cui si chiede di aderire e potranno essere utilizzati dal Titolare o da Strutture ad esso collegate per la promozione di altre attività similari. Il titolare del trattamento dei dati è Sapi srl - via Brennero 182, Trento (Italy) . In ogni momento si potranno esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003.